Domenica 24 Gennaio 2021
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 25/08/2014

Porretta, senza patente ruba l’auto alla madre: folle corsa per la città, 23enne in arresto

La mamma ha allertato le forze dell'ordine, che lo hanno intercettato: lui, in risposta, ha ingaggiato una rocambolesca fuga. Così è finito nei guai un 23enne

Senza patente, ha pensato bene di rubare l'auto della mamma e farsi un giro. Ma la donna ha allertato le forze dell'ordine, così il giovane - un bolognese 23enne, pregiudicato - è finito nei guai.
E' accaduto verso le 22 di ieri, 22 agosto, dopo che una donna residente a Castel di Casio ha chiamato il 112 segnalando che il proprio figlio, senza patente di guida, le aveva rubato le chiavi e si era allontanato a bordo della sua auto. Diramato l’allarme alle pattuglie presenti sul territorio, dopo poco, il giovane è stato intercettato dalla pattuglia della Stazione di Porretta Terme, che ha quindi intimato l’ALT.

 

Il conducente dell’auto, ben noto ai Carabinieri, anziché fermarsi ha dato il via ad una folle fuga, per le vie del centro, incurante delle persone che erano a passeggio. Durante l’inseguimento, l’auto dei Carabinieri , inoltre, sarebbe stata speronata più volte dal fuggitivo.

 

La folle corsa ha avuto fine nei pressi della Coop, dove il suo conducente ha provato ancora ad opporre resistenza. Perquisito, il 23enne è stato inoltre trovato in possesso di un coltello a serramanico ed uno spray al peperoncino. Oltre all'arresto per resistenza a Pubblico ufficiale, è così stato deferito anche per guida senza patente e porto abusivo di armi e oggetti atti ad offendere. Sarà giudicato con il rito della Direttissima, presso il Tribunale Ordinario di Bologna.

 

 

da bolognatoday.it

 


 

L'impresa. Non riuscita. (ASAPS)

 

 

Lunedì, 25 Agosto 2014
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK