Giovedì 28 Ottobre 2021
area riservata
ASAPS.it su

Veicoli - Circolazione - Nozione.

(Cass. Civ., Sez. II, 22 giugno 2007, n. 14656)

Ai fini dell'applicabilità delle disposizioni del codice della strada, per «circolazione» deve intendersi non solo il movimento, ma anche la sosta e la fermata dei veicoli sulla sede stradale. (Fattispecie concernente la violazione dell’art. 97 del codice della strada da parte del proprietario di un ciclomotore, fermo al momento dell'accertamento, che tuttavia presentava una alterazione delle caratteristiche tecniche idonea al superamento, da parte del mezzo in movimento, della velocità massima consentita). 

 

 

 

 

Venerdì, 22 Giugno 2007
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK