Giovedì 26 Novembre 2020
area riservata
ASAPS.it su

Incidente sulla A14, auto si scontra con un tir e finisce in una scarpata: morti bimbo di 9 anni e la nonna

Non c'è stato nulla da fare per il piccolo Raffaele Rizzi, rimasto incastrato nella vettura. Poco più tardi è deceduta anche la nonna Maria Adele Buonpensiero
Foto Schicchi - da ilrestodelcarlino.it

Non c'è stato nulla da fare per il piccolo Raffaele Rizzi, nove anni, rimasto vittima dell'incidente avvenuto sulla A14 alle 3 circa, nel tratto tra Bologna San Lazzaro e Castel San Pietro, in direzione di Ancona.

 

Gli altri passeggeri dell'Audi A8, i nonni e due amiche di famiglia, sono rimasti feriti e trasportati all'Ospedale Maggiore, ma, poco dopo, anche la nonna del piccolo, Maria Adele Buonpensiero, 52 anni, è deceduta. In condizioni non gravi il nonno, 54enne, e le due donne di 21 e 40 anni.

 

Raffele, seduto sui sedili posteriori, è rimasto incastrato nella vettura ed è stato necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco per estrarlo. Vano l'intervento degli operatori del 118, che hanno solo potuto constatare la morte del piccolo.

 

DINAMICA. Secondo una prima ricostruzione della Polstrada Bologna Sud, sul posto per i rilievi, l'Audi su cui viaggiava la famiglia, originaria di Foggia, si è fermata sulla corsia di emergenza per una avaria, quando, per cause ancora da accertare, è stata colpita dal tir, guidato da un autista ungherese, rimasto illeso. Da quanto si apprende il bimbo non avrebbe avuto la cintura di sicurezza allacciata.

 

da bolognatoday.it

 

 



Un altro bambino che perde la vita in un incidente,  questa volta in autostradada,  macchina ferma in avaria, travolta da un camion. (ASAPS)

 

 

 

Giovedì, 07 Agosto 2014
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK