Giovedì 26 Novembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 05/08/2014

Polizia Stradale Lentini
Sequestrato un ingente quantitativo di gasolio rubato: 48mila litri di carburante viaggiava su un camion fermato da una pattuglia della Stradale

Foto di repertorio dalla rete

(ASAPS) Ultimo fine settimana di luglio “col botto” per gli uomini della Polizia Stradale di Lentini (SR) del Compartimento di Catania che hanno sequestrato ben quarantottomila litri di carburante (gasolio) del valore commerciale di 77mila euro.
Tutto è iniziato durante un servizio di pattuglia sulla Catania-Siracusa, la macchina della Polizia viaggiava accodata ad un camion che, a un certo punto, ha iniziato a perdere del liquido.

 

Gli uomini della Stradale hanno fatto cenno alla persona che si trovava alla guida di fermarsi ma, in tutta risposta, l’uomo ha tentato di darsi alla fuga.
Dopo pochi chilometri, però, il conducente del camion ha desistito e ha fermato il mezzo in un piazzale. La pattuglia ha così scoperto che all’interno del mezzo erano state stipate 40 casse contenenti 1.200 litri di gasolio ciascuna.
Una organizzazione del trasporto talmente perfetta da far pensare che alla base di quel ritrovamento ci potesse essere una organizzazione più grande e articolata che colpisce e deruba del carburante i grossi veicoli in transito sulle autostrade.

 

Una ragione in più gli uomini l’hanno scoperta quando hanno capito che il conducente non era consapevole del carico che stava trasportando, essendo stato assoldato per la cifra di 1000 euro per il viaggio fino alla città di Vittoria con il veicolo sottratto alla ditta presso cui lavora, risultata del tutto inconsapevole ed estranea al fatto.
Resta da capire chi ha rubato il carburante e a chi fosse destinato. Certamente è stato sferrato un colpo forte che ha stordito l’organizzazione e che, speriamo, farà chiarezza su questo illecito traffico di prezioso liquido diventato pregiato e ricercato come una bottiglia del miglior vino da tavola. (ASAPS)

 


 

La Stradale ha fatto il pieno. Ora non si potrà più dire che alla Polizia manca anche il carburante... (ASAPS)

 

 

 



Martedì, 05 Agosto 2014
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK