Mercoledì 28 Settembre 2022
area riservata
ASAPS.it su

Alassio, 25enne fermato due volte ubriaco dalla stradale: due multe e macchina ritirata

Il giovane, nel corso della notte, è stato "beccato" per ben due volte in evidente stato di ebbrezza al volante
Foto Coraggio© - Archivio Asaps

Due denunce per essersi rifiutato per ben due volte di sottoporsi all'etilometro, due multe per guida in stato di ebrezza, 40 punti decurtati dalla patente e ritiro della macchina: questo il risultato della notte brava di un 25enne loanese. Il ragazzo W.R., di origine peruviana, stava procedendo con la sua Opel Corsa a zig zag in via Diaz ad Alassio, quando è stato fermato da una pattuglia della Polizia Stradale di Savona. Il giovane, in evidente stato di ebrezza, si è però rifiutato di sottoporsi all'alcotest.

 

A quel punto gli agenti lo hanno denunciato per il rifiuto e multato per guida in stato di ebbrezza, dato l'evidenza del fatto. Sul posto è giunta una sua amica di 23 anni, che si è messa alla guida della macchina.

 

Poco dopo gli agenti hanno di nuovo incontrato la Opel Corsa del giovane sull'Aurelia Bis. Al volante non c'era però la ragazza, ma nuovamente il 25enne, che è stato nuovamente denunciato per essersi rifiutato di sottoporsi all'alcotest e multato per guida in stato di ebbrezza. Dato che in totale gli sono stati decurtati 40 punti dalla patente, per il giovane è scattato anche il fermo amministrativo del veicolo per tre mesi.

 

di Cinzia Gatti
da savonanews.it

 


 

Due volte di seguito in una notte. Alcolemia? No alcolmania. Difficile il lavoro degli agenti a cui va un grande grazie. (ASAPS)

 

 

 

Mercoledì, 30 Luglio 2014
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK