Mercoledì 27 Ottobre 2021
area riservata
ASAPS.it su

Ministero delle infrastrutture e dei trasporti e Ministero dell'interno
Articolo 7-bis del Decreto Legislativo 21.11.2005, n. 286. Istituzione della scheda di trasporto. Disposizioni operative per la corretta compilazione del documento e per il suo controllo

(Circolare n. 71914 del 17 luglio 2009)

Ministero dell'Interno

Direzione Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti Speciali della Polizia di Stato

Servizio Polizia Stradale

 

 

Prot. n. 300/A/8980/09/108/44

Roma, 17 luglio 2009

 

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

Dipartimento per i trasporti la navigazione ed i sistemi informativi e statistici

Direzione Generale per il Trasporto Stradale e per l’Intermodalità

Divisione 5

 

Prot. n. 71914

Roma, 17 luglio 2009

 

 

 

OGGETTO: articolo 7-bis del Decreto Legislativo 21.11.2005, n. 286.
    Istituzione della scheda di trasporto. Disposizioni operative per la corretta compilazione del documento e per il suo controllo.



    Il decreto legislativo 22.12.,2008, n. 2014, modificando il decreto legislativo 21.11.2005, n. 286, recante «Disposizioni per il riassetto normativo di liberalizzazione regolata dell’esercizio dell’attività di autotrasporto», ha introdotto nello stesso decreto legislativo 286/2005 l’art. 7-bis, con il quale, al fine di conseguire maggiori livelli di sicurezza stradale e favorire le verifiche sul corretto esercizio dell’attività di autotrasporto di merci per conto terzi, è stato istituito un documento di «tracciabilità della merce» in grado di identificare tutti i soggetti coinvolti nella filiera del trasporto, denominato «scheda di trasporto», che costituisce documentazione idonea ai fini della procedura di accertamento della responsabilità nei confronti di tali so9ggetti (vettore, committente, caricatore e proprietario delle merci). …
 



> Leggi il testo integrale della circolare
 

 

 

Venerdì, 17 Luglio 2009
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK