Lunedì 10 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su
NEWS CONTROMANO , Notizie brevi ,... 14/07/2014

Contromano sulla Lecce-Brindisi per fare rifornimento
Sanzionato anziano alla guida, in auto anche i nipotini

LECCE – Percorre la strada statale 613 contromano per circa due kilometri solo per poter fare rifornimento di carburante. Era forse preoccupato di rimanere a secco l’anziano che è stato fermato ieri pomeriggio sulla Lecce-Brindisi dagli agenti della sezione Volanti della questura di Lecce. L’uomo alla guida della sua auto, all’interno della quale vi erano anche i suoi due nipotini, stava percorrendo la statale in direzione Brindisi quando improvvisamente ha deciso di fare inversione di marcia. L’anziano, che forse per una distrazione aveva superato la stazione di servizio senza fermarsi, ha deciso di percorrere un paio di chilometri contromano per poter raggiungere l’area Agip-Eni.

 

Giunto nella stazione di servizio ha fatto rifornimento per poi immettersi nuovamente nella strada a scorrimento veloce, questa volta nel corretto senso di marcia. Nel frattempo il centralino della questura di Lecce era stato raggiunto da numerose telefonate di automobilisti che segnalavano la manovra pericolosa dell’uomo. Gli agenti hanno rintracciato l’auto grazie al numero di targa e hanno bloccato l’anziano sanzionandolo per quanto commesso.

 

 

da ilpaesenuovo.it

 

 

 

 

Lunedì, 14 Luglio 2014
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK