Martedì 07 Aprile 2020
area riservata
ASAPS.it su

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
Conseguimento di patente di guida e qualificazione cqc

(Circ. n. 13388, 17 giugno 2014)

 

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE
ED I SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI
DIREZIONE GENERALE PER LA MOTORIZZAZIONE
Divisione 5

 

Prot. n. 13388

 

Roma, 17 giugno 2014


Indirizzi… omessi


Oggetto: conseguimento di patente di guida e qualificazione cqc



    L’art. 18 del decreto legislativo 16 gennaio 2013, n. 2 stabilisce, tra l’altro, che: ”Il conducente di un veicolo adibito al trasporto di cose può guidare, a partire da:
    a) 18 anni di età: veicoli delle categorie di patente di guida C e CE, a condizione di essere titolare di carta di qualificazione del conducente conseguita a seguito della frequenza di un corso di qualificazione iniziale ordinario, di cui all'articolo 19, comma 2, e del superamento del relativo esame;
    b) 18 anni di età: veicoli delle categorie di patente di guida C1 e C1E, a condizione di essere titolare di carta di qualificazione del conducente conseguita a seguito della frequenza di un corso di qualificazione iniziale accelerato, di cui all'articolo 19, comma 2-bis, e del superamento del relativo esame;
    c) 21 anni di età: veicoli delle categorie di patente di guida C e CE, a condizione di essere titolare di carta di qualificazione del conducente conseguita a seguito …



> Leggi il testo integrale della circolare





Fonte: http://www.mit.gov.it

 

 

 

 

 


 

Martedì, 17 Giugno 2014
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK