Mercoledì 20 Gennaio 2021
area riservata
ASAPS.it su

Falsità in atti – In certificati o autorizzazioni amministrative – Falsificazione materiale del contrassegno assicurativo relativo alla r.c.a. commessa da un soggetto privato – Reato di cui all’art. 285 c.p.

(Cass. Pen., Sez. II, 12 gennaio 2006, n. 1021)

Integra gli estremi del reato di cui all’art. 485 c.p. (falsità in scrittura privata) la falsificazione materiale del contrassegno assicurativo relativo alla r.c.a. commessa da un soggetto provato.

 

 

Giovedì, 12 Gennaio 2006
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK