Venerdì 07 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su
Legislazione Ue 20/03/2014

DIRETTIVA 2014/44/UE DELLA COMMISSIONE
del 18 marzo 2014 che modifica gli allegati I, II e III della direttiva 2003/37/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, relativa all’omologazione dei trattori agricoli o forestali, dei loro rimorchi e delle loro macchine intercambiabili trainate, nonché dei sistemi, componenti ed entità tecniche di tali veicoli

(Testo rilevante ai fini del SEE)

(GUUE n. 82 del 20 marzo 2014)

 

LEGISLAZIONE EUROPEA

DIRETTIVA 2014/44/UE DELLA COMMISSIONE
del 18 marzo 2014

 

che modifica gli allegati I, II e III della direttiva 2003/37/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, relativa all’omologazione dei trattori agricoli o forestali, dei loro rimorchi e delle loro macchine intercambiabili trainate, nonché dei sistemi, componenti ed entità tecniche di tali veicoli
(Testo rilevante ai fini del SEE)
(GUUE n. 82 del 20 marzo 2014)

 

LA COMMISSIONE EUROPEA,
    visto il trattato sul funzionamento dell’Unione europea,
    vista la direttiva 2003/37/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 26 maggio 2003, relativa all’omologazione dei trattori agricoli o forestali, dei loro rimorchi e delle loro macchine intercambiabili trainate, nonché dei sistemi, componenti ed entità tecniche di tali veicoli e che abroga la direttiva 74/150/CEE (1), in particolare l’articolo 19, paragrafo 1, lettera a),
   

considerando quanto segue:
(1)    La direttiva 2003/37/CE definisce un sistema di omologazione dei trattori agricoli e forestali e lo rende conforme alla normativa in materia di omologazione dei veicoli a motore.
(2)    La direttiva 2000/25/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 22 maggio 2000, relativa a misure contro l’emissione di inquinanti gassosi e particolato inquinante prodotti dai motori destinati alla propulsione dei trattori agricoli o forestali e recante modificazione della direttiva 74/150/CEE del Consiglio (2) è una delle direttive particolari nel quadro del sistema di omologazione definito dalla direttiva 2003/37/CE. La direttiva 2000/25/CE è stata modificata per includervi diverse modifiche apportate alla direttiva 97/68/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 dicembre 1997, concernente il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative ai provvedimenti da adottare contro l’emissione di inquinanti gassosi e particolato inquinante prodotti dai motori a combustione interna destinati all’installazione su macchine mobili non stradali
(3) riguardanti l’adattamento al progresso tecnico, l’introduzione di nuove fasi di applicazione dei valori limite di emissione e di procedure di omologazione alternative nonché l’applicazione di meccanismi di flessibilità.
 


> Leggi il testo integrale della Direttiva

 

 


 

Giovedì, 20 Marzo 2014
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK