Martedì 02 Marzo 2021
area riservata
ASAPS.it su
Pirateria , Notizie brevi 14/04/2014

Horner: identificato il conducente del veicolo che lo ha investito

LECCO – Approfondite indagini condotte dal Sovrintendente della Polizia di Stato Borellini Romano, in servizio presso la Sottosezione Polizia Stradale di Bellano, e dirette dal Dirigente della Sezione Polizia Stradale di Lecco V.Q.A. dott.ssa Mariella Russo, hanno portato in mattinata odierna all’identificazione del conducente del veicolo coinvolto nell’investimento del ciclista statunitense Christopher Horner l’11 aprile scorso (vedi articolo): si tratta di una persona anziana, residente nel milanese ma stabilitasi temporaneamente nel territorio lecchese.

 

Utili alla ricostruzione dell’accaduto e quindi all’identificazione del conducente, l’analisi dei frammenti staccatisi dal veicolo investitore a seguito della collisione, rinvenuti sul luogo del sinistro dagli agenti operanti: questo ha permesso di appurare il modello del mezzo coinvolto; in secondo luogo l’attenta osservazione dei filmati riprodotti dalle telecamere della zona. Ancora in fase di ricostruzione la dinamica del sinistro, che sembrerebbe a tutti gli effetti essere dovuto ad una collisione, seppure non forte. Da capire se il conducente si sia reso conto o meno di aver investito Horner: incertezza dovuta anche al fatto che il tratto di galleria dov’è avvenuto l’incidente era totalmente al buio.

 

Intanto il campione di ciclismo statunitense è ancora ricoverato al Manzoni di Lecco, dove le sue condizioni sono state giudicate stabili: aveva subito la rottura di quattro costole e il perforamento di un polmone.

 

 

da lecconotizie.com

 


 

 

Le indagini della Stradale di Lecco hanno dato un nome e cognome al pirata. Complimenti! (ASAPS)

 

 

Lunedì, 14 Aprile 2014
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK