Domenica 24 Gennaio 2021
area riservata
ASAPS.it su

Guida in stato di ebbrezza – Accertamento – Modalità – Possibilità di ricorrere ad elementi di prova diversi dall’etilometro – Limiti – Fattispecie in tema di elementi sintomatici di significato ambiguo.

(Giudice di Pace Civile di Chiasso, 10 gennaio 2006, n. 617

In difetto dell’esame alcolimetrico, per poter ritenere provato lo stato di ebbrezza penalmente rilevante, occorre che gli elementi sintomatici di tale stato siano significativi, al di là di ogni ragionevole dubbio, di una assunzione di bevande alcoliche in quantità tale che si possa affermare il superamento della soglia prevista dalla legge, non bastando al riguardo l’esistenza di elementi sintomatici di significato ambiguo, inidonei a dimostrare, da soli, il superamento della soglia vietata.

 

 

 

Martedì, 10 Gennaio 2006
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK