Martedì 02 Marzo 2021
area riservata
ASAPS.it su
Pirateria , Notizie brevi 10/04/2014

Novafeltria
Donna investe ciclista e si dà alla fuga

(Anche le donne che si danno alla fuga dopo un incidente sono in aumento. Sono sempre una netta minoranza rispetto agli uomini, ma le "bandane rosa" nel 2009 erano il 9%, nel 2011 erano il 10%, nel 2013 sono state il 12,7%. ASAPS)
 

I carabinieri di Novafeltria, al termine di una specifica attività di indagine, hanno denunciato in stato di libertà una 43enne di San Leo responsabile del reato di “omissione di soccorso” a seguito di incidente stradale”. Nel pomeriggio di martedì, a San Leo, la donna, mentre percorreva la strada provinciale “Marecchiese” in direzione di marcia “Rimini-Novafeltria”, giunta all’altezza di un incrocio in località Pietracuta, ha investito un ciclista residente nel Cesenatico che procedeva nella stessa direzione di marcia, facendolo cadere rovinosamente a terra.

L’automobilista, pur accorgendosi dell’urto e della relativa caduta del malcapitato, continuava regolarmente la marcia, mentre il ciclista veniva soccorso e medicato presso il pronto soccorso dell’ospedale civile di Novafeltria, con una prognosi di alcuni giorni. I militari, immediatamente intervenuti sul luogo del sinistro, grazie agli elementi forniti da alcuni testimoni, riuscivano ad individuare il veicolo e ad identificare, al termine delle indagini, anche l’automobilista in fuga.

 

da romagnanoi.it

 

 

 

Giovedì, 10 Aprile 2014
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK