Lunedì 12 Aprile 2021
area riservata
ASAPS.it su
E’ un problema antico e che preoccupa: sedici morti l’anno scorso nonostante il lockdown. Asaps fornisce cifre e raccomandazioni, e propone una barriera ottica che almeno di notte potrebbe fermare gli animali selvatici
E’ da anni che vi raccomandiamo la massima prudenza sulle strade anche per il pericolo di attraversamento degli animali selvatici. Un problema enorme. Nonostante i lunghi mesi di lockdown, nel 2020 gli incidenti con animali sono stati numerosi: 157 quelli gravi, secondo l’osservatorio dell’Asaps, che hanno causato 16 morti e 215 feriti. ...
Condividi
24/Marzo/2021
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
22/03/2021 Anno 2020
La pandemia riduce anche questi sinistri, sempre difficili da rilevare ma molto pericolosi. Tutti i numeri dell’Asaps
>Leggi l'articolo su da repubblica.it/motori Repubblica.it rilancia i dati dell’Osservatorio ASAPS incidenti stradali con animali.
Condividi
  ASAPS, da sempre attenta ai problemi di sicurezza stradale, fornisce alcuni dati del suo Osservatorio sugli incidenti con animali  e  consigli agli automobilisti ma anche agli enti proprietari strade.  ...
Condividi
L'incidente si è verificato, questa mattina, lungo la Strada Statale 19. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 e i carabinieri
Momenti di paura, questa mattina, lungo la Strada Statale 19 ad Atena Lucana, dove un’automobile, per evitare di investire un cane spuntato sulla carreggiata, è sbandata finendo la corsa contro il guardrail. I soccorsi ...
Condividi
Grave un parrucchiere 33enne rimasto ferito nella vettura catapultata in un fossato. Estratto dalle lamiere dai vigili del fuoco
Lucca, 14 febbraio 2021 - Un cinghiale che sbuca nel buio della notte in mezzo alla Pesciatina, d’istinto il tentativo di evitarlo in extremis, un impatto violentissimo, l’auto che sbanda e piomba in un fossato. Il gross...
Condividi
Un tragico incidente è avvenuto questa notte verso le 4 su via Nettunense. Un giovane di 25 anni, Leo Wolfango, è morto a causa delle gravi ferite riportate dopo essersi schiantato con la sua Lancia Y contro un albero. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il giovane avrebbe perso il controllo dell’auto dopo aver investito un’istrice
Un ragazzo di 25 anni, Leo Wolfango, è morto questa notte a causa di un grave incidente stradale avvenuto su via Nettunense, all'incrocio con via del Commercio ad Aprilia. Secondo le prime informazioni il giovane sarebbe uscit...
Condividi
Pagine: 1