Sabato 15 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su
Un senegalese rifiuta l’identificazione e picchia come un fabbro: prognosi di 20 giorni per il più grave. Arrestato, ma già libero lo straniero
RIMINI - Ci risiamo. A distanza di pochi giorni e non siamo ancora a luglio. In spiaggia, purtroppo, suona la stessa musica degli anni passati e anche quando si riesce a prendere qualcuno che non rispetta la legge e che commette reato torna libero e uccel di bosco nel brevissimo battere delle ciglia.  La cronaca dice che c’è st...
Condividi
29/Giugno/2015
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
Si è avventato come una furia contro i carabinieri addetti ad un normale controllo stradale. Prima di riuscirlo a contenere, i militari sono stati picchiati, uno colpito da una testata e l'altro ferito ad una mano, con la rottura di un dito
Si è avventato come una furia contro i carabinieri addetti ad un normale controllo stradale. Prima di riuscirlo a contenere, i militari sono stati picchiati, uno colpito da una testata e l'altro ferito ad una mano, con la rott...
Condividi
È arrivato mentre i vigili stavano rimuovendo la sua auto, è andato su tutte le furie e ha aggredito uno degli agenti della polizia di Roma Capitale con un pugno in faccia. È accaduto stamattina in via delle Balenier...
Condividi
L'episodio martedì pomeriggio al San Paolo: l'uomo, fermato per un controllo, si è scagliato contro gli agenti, minacciandoli e tentando di impossessarsi della pistola. E' stato bloccato e arrestato
E' stato fermato dai poliziotti per un controllo. Ma dopo essersi mostrato, in un primo momento, tranquillo e collaborativo, si è improvvisamente scagliato contro uno degli agenti, tentando di strappargli la pistola. E' ac...
Condividi
Pagine: 1