Domenica 17 Novembre 2019
area riservata
ASAPS.it su
Sbirri Pikkiati 25/02/2014

Transessuale guida completamente ubriaco e aggredisce 3 poliziotti: arrestato

Notte di follia per un transessuale piacentino di 42anni che dopo aver guidato completamente ubriaco danneggiando diverse auto in sosta ha aggredito e ferito 3 poliziotti. Nell'auto sono stati trovati cutter, coltelli e un martello. E' successo la notte scorsa alla Farnesiana. E' stato arrestato

Transessuale guida completamente ubriaco e aggredisce 3 poliziotti: arrestato

Un uomo è stato arrestato per resistenza, violenza, minacce e lesioni a pubblico ufficiale. Ma non solo è stato anche denunciato per ubriachezza molesta, per guida in stato di ebbrezza, guida senza patente, atti osceni, porto abusivo di armi, e rifiuto di dichiarare le proprie generalità. Non si è fatto mancare quasi nulla un transessuale piacentino di 42enne che la notte scorsa ha dato di matto facendo passare anche agli agenti di polizia ore movimentate.

 

Verso le 2 di notte un residente in via Pastore ha chiamato il 113 segnalando un'auto che procedeva a zig zag e che dopo aver colpito un'altra in sosta si allontanava verso via Vittime di Strà finendo nella siepe della chiesa di Santa Franca. La folle corsa della vettura è terminata infine in via Rio Farnese dove è stata raggiunta dai poliziotti.

 

Accanto al piacentino che guidava completamente ubriaco (il suo tasso alcolemico era di 2.56), c'era un altro transessuale, un brasiliano di 44 anni che è subito sceso dall'auto senza opporre resistenza. Il 42enne italiano invece si è chiuso in auto e ha fatto uno spogliarello provocando gli agenti. Poi ha aperto la portiera e la furia è esplosa: si è scagliato contro i poliziotti i quali non senza fatica lo hanno bloccato prima che con un cutter afferrato nell'abitacolo venissero colpiti.

 

Nel frattempo sul posto è arrivata l'ambulanza del 118 che ha portato in pronto soccorso l'uomo. Una volta in ospedale però la furia è continuata. Una volta portato in questura a tarda notte è stato arrestato. In tutto sono 3 i poliziotti feriti (due hanno una prognosi di 3 giorni, uno di otto). Il trans brasiliano è stato sanzionato per possesso di oggetti atti all'offesa e espulso perché irregolare sul nostro territorio. Nell'auto sono stati rinvenuti: due cutter, due coltelli e un martello.


 

da ilpiacenza.it

 

 

 

 

 

Martedì, 25 Febbraio 2014
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK