Domenica 19 Settembre 2021
area riservata
ASAPS.it su

Veicoli – Pubblico registro automobilistico – Vendita dell’autoveicolo in epoca anteriore all’accertamento della violazione – Prova – Responsabilità solidale dell’infrazione – Esclusione – Intestazione allo stesso dell’autovettura presso il P.R.A. – Irrilevanza.

(Cass. Civ., Sez. I, 22 novembre 2004, n. 21955)

In tema di sanzioni amministrative connesse alla circolazione stradale, la responsabilità solidale del proprietario deve essere esclusa nel caso in cui questi provi di avere venduto il veicolo in epoca anteriore all’accertamento della violazione, anche se la vettura risulti ancora a lui intestata presso il P.R.A. costituisce, infatti, una forma di «pubblicità notizia», finalizzata soltanto a dirimere conflitti tra più acquirenti e rappresenta, ai fini della responsabilità derivante da fatti connessi alla circolazione stradale, una presunzione semplice contro la quale è ammessa la prova contraria.

 

 

 

Lunedì, 22 Novembre 2004
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK