Lunedì 09 Dicembre 2019
area riservata
ASAPS.it su
Articoli 30/12/2013

Art. 187 CdS
ACCERTAMENTO E CONTESTAZIONE

Ufficio Studi ASAPS
Foto Coraggio - Archivio Asaps

Chiunque  guida in stato di alterazione psico-fisica dopo aver assunto sostanze stupefacenti o psicotrope è punito con l’ammenda da 1.500 a 6.000 euro e l’arresto da 6 mesi a 1 anno (si applica al conducente di qualsiasi veicolo, velocipedi compresi - Sentenza: sussiste la violazione anche a carico del conducente di un velocipede, ma senza procedere alla sospensione o revoca della patente di guida, ovvero alla decurtazione dei punti (vedasi Cassazione Penale, Sez. IV, n. 23148 del 12 giugno 2012)...

 

 

>Leggi l'articolo

Lunedì, 30 Dicembre 2013
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK