Venerdì 20 Settembre 2019
area riservata
ASAPS.it su
Droga 27/12/2013

Polizia Stradale Sezione di Ragusa
Sequestrati 22chili di marijuana - Arrestati per trasporto internazionale e detenzione ai fini di spaccio un uomo nativo di Torino e una donna ucraina entrambi residenti a Modica

(ASAPS) Nell’ambito dei controlli compartimentali predisposti in occasione delle festività natalizie sul territorio provinciale, una pattuglia della Polizia Stradale di Ragusa, verso le 16 della giornata del Santo Natale ha fermato, durante un posto di controllo a Ispica sulla SS 115, due persone a bordo di un camper.
Alla verifica attraverso i terminali gli uomini della pattuglia hanno immediatamente appurato che i due, C. N., 45 anni nativo di Torino e S. A., 23 anni nata in Ucraina entrambi residenti a Modica, risultavano avere pregiudizi penali a proprio carico.
Il nervosismo dei due, poi, insospettiva gli agenti i quali procedevano al controllo del vano interno del camper verificando che alcuni bulloni dei pannelli interni erano stati allentati da poco e che dentro l’abitacolo si percepiva un fortissimo odore di gasolio.

 

Il camper fermato dagli agenti

I poliziotti hanno così ipotizzato che i due potessero nascondere qualcosa nel camper quindi, unitamente ai componenti di un’altra pattuglia nel frattempo intervenuta, procedevano all’accompagnamento dei fermati presso gli uffici della Sezione dove era possibile procedere ad un controllo minuzioso del mezzo e, proprio dietro quei pannelli con i bulloni allentati, in un vano ricavato sotto la stufa, rinvenivano 22 involucri di marijuana del peso totale di 22 kg circa.
In ufficio veniva accertato dagli agenti che i due provenivano dall’estero. Per eludere i controlli antidroga tutti gli involucri erano stati prima avvolti con pellicola trasparente e poi cosparsi con grasso e gasolio; inoltre, presumibilmente per sviare il lavoro dei cani antidroga, avevano anche loro al seguito un cane.
I due fermati sono stati tratti in arresto ed il PM di turno ha disposto il loro trasferimento presso la locale Casa Circondariale.
Nell’ambito della brillante operazione condotta dagli uomini della Stradale di Ragusa sono stati  sequestrati cellulari, computer e documenti sui quali verranno esperiti ulteriori accertamenti. (ASAPS)
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Venerdì, 27 Dicembre 2013
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK