Venerdì 20 Settembre 2019
area riservata
ASAPS.it su
Droga 27/12/2013

Firenze
Droga nascosta nelle lattine di pomodoro: sequestrati 35 chili di hashish
La Stradale sequestra inoltre sul tratto autostradale all'altezza di Campi 103 grammi di cocaina arrestando due corrieri della "neve"

Il cane poliziotto Pando (New Press Photo)

Firenze - Stradale sequestra 35 chili di hashish e arresta due corrieri della coca. Oltre 200 panetti di hashish, per un peso complessivo di 35,5 chilogrammi, nascosti in 12 confezioni di pomodori. Sono stati trovati lo scorso fine settimana dalla polizia stradale in un'area di sosta dell'autostrada
A1
, all'altezza del chilometro 301 nel territorio del comune di Bagno a Ripoli (Firenze). Sull'episodio sono in corso indagini. L'ipotesi avanzata dagli inquirenti, e' che la droga fosse stata lasciata in quel punto per poi essere ritirata da un secondo corriere. Lo scambio non sarebbe andato a buon fine per l'arrivo della polizia.

 

Nel primo un caso la droga era nascosta in lattine per pomodori, nell'altro, nell'impianto di areazione dell'autovettura di due arrestati. Avevano nascosto piu' di un etto di cocaina nell'impianto di areazione della loro autovettura. Ieri sera gli uomini della Sottosezione Polizia Stradale di Firenze Nord e della Sezione Antidroga della Squadra Mobile hanno arrestato sull'A1 due corrieri della droga. Si tratta di una coppia di cittadini albanesi, 29 anni lui e 30 lei, ora entrambi a Sollicciano con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

Intorno alle 19.30 gli agenti della Polstrada, impegnati come sempre a garantire la sicurezza sulle strade ad alta percorrenza, hanno fermato insieme alla Squadra Mobile i due sospetti sul tratto autostradale all'altezza di Campi. Durante il controllo l'infallibile fiuto di "Pando" il cane antidroga dell'unita' cinofila di Firenze (nella foto), ha permesso di scovare ben 103 grammi di cocaina ben nascosti all'interno del mezzo. Lo scorso fine settimana, sempre gli stessi agenti di Firenze Nord avevano invece sequestrato 35 chilogrammi di hashish stivati dentro alcune lattine di pomodori confezionate dentro uno scatolone abbandonato sulla corsia d'emergenza della A1. La polizia Stradale, allertata anche da un'automobilista al 113, si è subito insospettita quando ha notato il voluminoso carico a margine della carreggiata: scattati i controlli gli operatori hanno scoperto il vero contenuto di quelle strane confezioni.

 

da lanazione.it
del 24 dicembre 2013

 

 

 

Venerdì, 27 Dicembre 2013
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK