Sabato 14 Dicembre 2019
area riservata
ASAPS.it su
Articoli 23/12/2013

IL TRASPORTO COMBINATO DI MERCI
Testo aggiornato

di Franco MEDRI* e Maurizio PIRAINO**
Foto di repertorio dalla rete

L’art. 1, del Decreto 15 febbraio 2001, n. 28T che ha recepito la Direttiva 92/106/CEE del Consiglio del 7 dicembre 1992, definisce con il termine i trasporti di cose “……. fra Stati membri dell’Unione europea o aderenti all’accordo sullo spazio economico europeo nei quali l’autocarro, il rimorchio, il semirimorchio con o senza veicolo trattore, la cassa mobile o il contenitore (di 20 piedi e oltre) effettuano la parte iniziale o terminale del tragitto su strada e l’altra parte per ferrovia, per via navigabile e per  mare e ricorrono le seguenti condizioni:

a)    la parte iniziale del tragitto effettuata per ferrovia, per via navigabile o per mare supera i 100 km in linea d’area;

 

> Leggi l'articolo

Lunedì, 23 Dicembre 2013
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK