Giovedì 26 Novembre 2020
area riservata
ASAPS.it su

Velocità
Limiti fissi – Apparecchi rilevatori -  Procedure di taratura previste dalla L. 273/1991 – Applicabilità – Esclusione.

Cass. Civ., Sez. VI, 17 settembre 2012, n. 15597)

In tema di sanzioni amministrative per violazioni del codice della strada, le apparecchiature elettroniche per la determinazione dell’osservanza dei limiti di velocità, di cui all’art. 142, sesto comma, del d.l.vo 30 aprile 1992, n. 285, non devono essere sottoposte alle procedure di taratura previste dalla legge 11 agosto 1991 n. 273. (Principio affermato ai sensi dell’art. 360 bis, n. 1, c.p.c.).

 

 

 

Lunedì, 17 Dicembre 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK