Lunedì 19 Aprile 2021
area riservata
ASAPS.it su

  Obbligo di Fermarsi – Inottemperanza - Elemento soggettivo - Dolo eventuale - Sufficienza.

(Cass. Pen., Sez. IV, 9 maggio 2012, n. 17220)

Nel reato di “fuga” previsto dall’art. 189 c.s., l’elemento soggettivo può essere integrato anche dal dolo eventuale, ossia dalla consapevolezza del verificarsi di un incidente riconducibile al proprio comportamento che sia concretamente idoneo a produrre eventi lesivi, senza che debba riscontrarsi l’esistenza di un effettivo danno alle persone.

Mercoledì, 09 Maggio 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK