Giovedì 22 Ottobre 2020
area riservata
ASAPS.it su

Incidenti stradali: dimezzati mortali su autostrade Italia

Foto Blaco - Archivio Asaps

In dieci anni più che dimezzati gli incidenti mortali sulla rete delle autostrade italiane (-59%), superato l'obiettivo europeo che fissava la quota del 50%. Un trend positivo che si conferma anche quest'anno: "Nei primi nove mesi del 2013 gli incidenti con esito mortale hanno fatto registrare un significativo decremento del 7,3 % in ambito autostradale" ha spiegato Giuseppe Bisogno, nuovo direttore del Servizio di Polizia Stradale, che è intervenuto all'incontro annuale dell'associazione delle concessionarie autostradali Aiscat e la Polizia Stradale, una due giorni che si sta svolgendo a Francavilla. Bisogno ha poi sottolineato come: "Sulle tratte autostradali, ove la sicurezza è affidata in via esclusiva alla PolStrada, l'obiettivo europeo (50%) non solo è stato raggiunto ma anche superato, tanto che dal 2001 al 2010 le morti sono diminuite di quasi il 59% (da 773 a 315)".

 

da unionesarda.it
 

Mercoledì, 16 Ottobre 2013
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK