Martedì 20 Ottobre 2020
area riservata
ASAPS.it su

Contromano sul Passante per 23 km, poi il frontale: muore una 37enne
Nel primo semestre 2013 registrati 159 episodi con 7 vittime e 82 feriti
Alcol prima causa col  21,4%. Stranieri al 18,9%
Le patenti grigie coinvolte nel 17,6% dei casi

MOGLIANO - Auto contromano sul Passante per ben 23 km poi si scontra frontalmente con un'altra vettura, all'altezza di Mogliano (Treviso). E' morta così una 37enne di Comacchio (Ferrara). Si tratta di Arianna Menegatti, che a bordo di una Panda rossa, ha imboccato la A4 al casello di Meolo, correndo contromano verso Venezia per circa 23 chilometri. Non si conoscono i motivi di questo gesto, ma sembra difficile che la donna non si sia accorta della sua pericolosa manovra. È arrivata così fino a Mogliano scatenando il panico tra gli altri guidatori che l'hanno incrociata riuscendo a schivarla.

Non è riuscito a schivarla una Passat con a bordo un 63enne trevigiano: il frontale è stato violento, la donna ha perso la vita, l'altro conducente è fortunatamente rimasto lievemente ferito. Sul tratto si sono create code e rallentamenti.

Tra le ipotesi anche quella di un folle gesto suicida.

 

da ilgazzettino.it

 

 

> Osservatorio il Centauro-Asaps sui Contromano primo semestre 2013
Monitorati 159 episodi: il 48,4% dei quali avvenuti su strade a carreggiate separate
Cala sensibilmente il numero delle vittime con 7 decessi, rispetto ai 13 dello scorso anno
In calo anche i feriti 82 contro i 106 del primo semestre 2012
Alcol ancora prima causa col  21,4%. In calo  gli stranieri ora al 18,9%
Le patenti grigie coinvolte nel 17,6% dei casi
Il 34,6% dei contromano bloccati dalle Forze dell’Ordine

Lunedì, 23 Settembre 2013
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK