Mercoledì 12 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su
Articoli 16/09/2013

LOCAZIONE  SENZA  CONDUCENTE  DI  AUTOCARRI  LEGGERI
- CHIARIMENTI -

di Maurizio PIRAINO *
Foto di repertorio dalla rete

La questione che si pone è se sia applicabile – a carattere residuale – la violazione dell’art. 82/8° e 10° comma del Nuovo Codice della Strada nell’ipotesi di un veicolo avente massa complessiva a pieno carico superiore a 1,5 tonnellate ma non superiore a 6 tonnellate che venga utilizzato da un’impresa iscritta all’Albo degli autotrasportatori per effettuare trasporti di cose per conto di terzi, qualora lo stesso sia stato preso in locazione senza conducente non da un’altra impresa anch’essa iscritta all’Albo, bensì da un soggetto (impresa di noleggio) a ciò preventivamente abilitato ai sensi dell’art. 1 del D.P.R. 19 dicembre 2001, n. 481 (risultando così immatricolato ad «uso di terzi da locare senza conducente»).

 

> Leggi l'articolo

 

 

Lunedì, 16 Settembre 2013
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK