Venerdì 15 Gennaio 2021
area riservata
ASAPS.it su
Corte di Cassazione 31/10/2012

Guida in stato di ebbrezza - Accertamento - Sostituzione della pena inflitta con il lavoro di pubblica utilità - Fatto commesso sotto la previgente normativa - Nuova disciplina introdotta dalla L. n. 120 del 2010 -I Applicazione nella sua integralità

(Cass. Pen., Sez. IV, 31 ottobre 2012, n. 42485)

In tema di guida in stato di ebbrezza, il giudice, qualora si tratti di fatto commesso sotto la previgente normativa, e ritenga di accedere alla richiesta di sostituzione della pena inflitta con il lavoro di pubblica utilità, deve avere riguardo, per i limiti edittali della pena da sostituire, alla forbice sanzionatoria stabilita dalla legge n. 120 del 2010 che ha introdotto la sanzione del lavoro di p.u., più severa rispetto a quella previgente, in quanto il “novum” normativo deve essere applicato nella sua integralità. (Cass. Pen., sez. IV, 31 ottobre 2012, n. 42485) - [RIV-1304P392] Art. 186 cs.


> Leggi la sentenza

Mercoledì, 31 Ottobre 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK