Lunedì 09 Dicembre 2019
area riservata
ASAPS.it su

Ministero dell'interno
Modifica dell'art. 202 del Codice della Strada. Pagamento delle sanzioni pecuniarie con la riduzione del 30%.
Disposizioni per la redazione dei verbali di contestazione e per la riscossione delle somme

(Circolare n. 300/A/6399/13/101/20/21/1, 19/08/2013)

 

Ministero dell'Interno
Direzione Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria,
delle Comunicazioni e per i Reparti Speciali della Polizia di Stato

 



Prot. n. 300/A/6399/13/101/20/21/1

Roma, 19 agosto 2013

 

                                                                                                                                   Indirizzi … omessi

 

OGGETTO: Modifica dell'art. 202 del Codice della Strada. Pagamento delle sanzioni pecuniarie con la riduzione del
                     30%.
                     Disposizioni per la redazione dei verbali di contestazione e per la riscossione delle somme.


            La legge di conversione con modificazioni del D.L.21.6.2013, n.69, recante disposizioni urgenti per il rilancio dell' economia, in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, ha introdotto, tra le altre, alcune modifiche all'art.202 C.d.S., consentendo al trasgressore e all'obbligato in solido il pagamento della sanzione amministrativa pecuniaria in misura ridotta con lo sconto del 30%(1), se effettuato entro 5 giorni dalla contestazione o dalla notificazione del verbale.
Tale facoltà è esclusa, in ogni caso:
     • per le violazioni connesse alla circolazione stradale, la cui disciplina non è riferita al codice della strada, salvo che in tali norme non vi sia un espresso rinvio al codice della strada; …



> Leggi il testo integrale della circolare

 

 


 

Martedì, 20 Agosto 2013
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK