Martedì 15 Giugno 2021
area riservata
ASAPS.it su

Falsità in atti - In certificati o autorizzazioni amministrative - Commessa da privato – Patente di guida - Repubblica del Senegal – Non  convertibilità in patente italiana - Configurabilità del reato di cui all'art. 482 c.p. - Esclusione.

(Tribunale Penale di Monza, 7 agosto 2006)

Poiché la patente di guida della Repubblica del Senegal non ha alcun valore giuridico in Italia in quanto non convertibile, la falsificazione della stessa deve ritenersi penalmente irrilevante.
Infatti l'integrazione della fattispecie di cui agli artt. 477- 482 c.p. occorre che il falso determini una rappresentazione di una situazione giuridicamente rilevante nell'ambito del nostro ordinamento.

Lunedì, 07 Agosto 2006
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK