Domenica 19 Settembre 2021
area riservata
ASAPS.it su

Velocità – Limiti elastici – Valutazione – Fondo stradale scivoloso in prossimità di una curva – Prevedibilità – Esclusione – Conseguenze.

(Giudice di Pace Civile di Parma, 6 marzo 2007, n. 375)

Deve essere annullata la sanzione elevata ex art. 141, comma 3, c.s., per non aver moderato la velocità in prossimità di una curva con fondo stradale scivoloso qualora quest’ultimo sia stato reso tale da un fatto non prevedibile: la dispersione di fango sulla carreggiata da parte di camion diretti o provenienti da uno stabilimento.

Martedì, 06 Marzo 2007
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK