Lunedì 14 Giugno 2021
area riservata
ASAPS.it su

Responsabilità da sinistri stradali – Colpa del conducente – Terzi trasportati – Senza casco – Morte del terzo trasportato maggiorenne su ciclomotore di altro maggiorenne su ciclomotore di altro maggiorenne – Reato di omicidio colposo – Configurabilità.

(Cass. Pen., Sez. IV, 8 novembre 2012, n. 43449)

È responsabile di omicidio colposo il motociclista che non abbia obbligato il passeggero, seduto dietro di lui, ad indossare il casco, nel caso in cui, a seguito di sinistro stradale, intervenga il decesso dello stesso, quandanche la vittima sia maggiorenne. Incombe sempre infatti, nei confronti del conducente, l’obbligo di controllare che il casco venga effettivamente vestito dal trasportato, a nulla rilevando la mancanza di una specifica violazione contravvenzionale in merito.

 

Giovedì, 08 Novembre 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK