Martedì 28 Settembre 2021
area riservata
ASAPS.it su

Misure di sicurezza – Patrimoniali - Confisca - Facoltativa - Cose servite o destinate a commettere il reato - Auto utilizzata per il trasporto di stupefacenti - Possibilità - Condizioni.

(Cass. Pen., Sez. VI, 5 aprile 2012, n. 13176)

Ai fini della confisca di un’autovettura utilizzata per il trasporto della droga ai sensi del comma primo dell’art. 240 c.p. é necessario non il semplice impiego per tale uso, ma un collegamento stabile con l’attività criminosa, che esprima con essa un rapporto funzionale, evincibile ad esempio, da modifiche strutturali apportate al veicolo o, comunque, dal costante inserimento di esso nell’organizzazione esecutiva del reato.
 

Giovedì, 05 Aprile 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK