Venerdì 03 Aprile 2020
area riservata
ASAPS.it su
Posta 08/04/2013

La Stradale ha garantito la sicurezza nella gara ciclistica Tirreno Adriatico in condizioni atmosferiche particolarmente avverse e fra grandi difficoltà
La testimonianza del referente ASAPS motociclista “bandierina rossa”

 

Spett.ASAPS,

dal 5 al 13 marzo 22 uomini della Stradale del Compartimento Lazio di cui 16 motociclisti hanno svolto il servizio di scorta alla gara ciclistica  “TIRRENO ADRIATICO” divisa in  7 tappe  con partenza da San Vincenzo (LI) e arrivo finale a San Benedetto del Tronto  con la partecipazione di  21 squadre professionistiche .
Prima di iniziare il servizio, come sempre, il Comandante incaricato, V.Q. ZACCARIA, Dirigente della Sezione di Viterbo, ha assegnato le bandierine, rossa, gialla, verde e, a seguire, le numerazione delle restanti moto e autovetture, ogni componente della squadra ha ricevuto un compito specifico da svolgere durante le tappe .

 

 

 

 

In quei giorni  questi  Stradalini si sono impegnati a far sì che tutta la  carovana partecipasse alla competizione in totale tranquillità e sicurezza.
Le difficoltà del servizio sono state enormi.  Durante  il tragitto, che ha attraversato tutte le regioni del centro-italia, il maltempo è stato presente quasi ovunque con le incessanti piogge, rendendo viscido l’asfalto. Senza contare della imprevedibilità degli automobilisti nonché  della pericolosità stessa delle strade percorse, molte  con impervie discese  e altre in cattivo stato di manutenzione.

 

 

Nel percorrere tutti  questi chilometri  SIAMO riusciti a proteggere tutta la carovana dalle insidie della strada ricevendo, al termine della competizione,  i complimenti e il ringraziamento dall’organizzazione RCS-Gazzetta dello Sport, per l’eccellente servizio offerto.
Sono stato breve per non annoiarvi ma volevo comunque testimoniare la professionalità dimostrata ancora una volta dalla  STRADALE, che nell’ombra e lontano dai riflettori, ha evidenziato le eccelse qualità umane e professionali che contraddistinguono da sempre la specialità.
 

Sovr. Claudio Biagetti
referente ASAPS,
bandierina rossa

 

 



Lunedì, 08 Aprile 2013
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK