Lunedì 10 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su
TUTTOADR , Articoli 26/03/2013

TRASPORTO  DI  MERCI  PERICOLOSE
SORVEGLIANZA  DEI  VEICOLI - ADR -
Le Sanzioni e le Codifiche

di Franco MEDRI *
Foto di repertorio dalla rete

La colonna 19 della Tabella A del capitolo 3.2 dell’ADR prescrive per i veicoli che trasportano merci pericolose, nelle quantità indicate per una specifica merce delle disposizioni speciali S1 (6) e da S14 a S24 del capitolo 8.5, l’obbligo di essere sorvegliati, ovvero, in alternativa, di essere parcheggiati senza sorveglianza, in un deposito o nelle pertinenze di uno stabilimento che offra tutte le garanzie di sicurezza.
Se queste possibilità di parcheggio non esistono, il veicolo, dopo che siano state prese adeguate misure di sicurezza, può essere parcheggiato in un luogo isolato che corrisponda a particolari condizioni come:

a)    un parcheggio per veicoli sorvegliato da un addetto che sia stato informato della natura del carico e del luogo dove si trova il conducente;

b)    un parcheggio pubblico o privato dove il veicolo non corra il rischio di essere danneggiato da altri veicoli;

c)    un idoneo spazio aperto, separato dalle strade di grande comunicazione e dalle abitazioni, dove normalmente il pubblico non passa e non si riunisce....




>Leggi l'articolo
 

Martedì, 26 Marzo 2013
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK