Domenica 23 Gennaio 2022
area riservata
ASAPS.it su

Guida in stato di ebbrezza - Confisca del veicolo - Guida in stato di ebbrezza – L. n. 120/2010 – Trasformazione della confisca da sanzione penale accessoria a sanzione amministrativa accessoria - Possibilità di sottoporre il veicolo a sequestro preventivo ex art. 321 c.p.p. - Sussistenza

(Cass. Pen., sez. IV, 4 gennaio 2011, n. 158)

In tema di guida in stato di ebbrezza, la confisca del veicolo prevista dall’art. 186, comma 2, lett. e), del D.L.vo n. 285/1992, nel testo ultimamente novellato dalla legge 9 luglio 2010, n. 120, per il caso in cui il tasso alcolemico sia risultato superiore ad 1,5 grammi per litro, ha assunto carattere di sanzione amministrativa accessoria, senza che ciò, peraltro, precluda la possibilità, ricorrendone i necessari presupposti, che il medesimo veicolo sia sottoposto a sequestro preventivo penale ai sensi dell’art. 821 c.p.p. in quanto cosa pertinente a reato, quale continua ad essere qualificato l’illecito di cui alla suindicata disposizione normativa. 
 

Martedì, 04 Gennaio 2011
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK