Giovedì 06 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su
Articoli 11/03/2013

La Spezia Giornate della Polizia Locale
Incidenti stradali: il parere di Giordano Biserni

di Girolamo Simonato
Il tavolo dei relatori. Da sx a dx: Raffaele Chianca, Gianluca Fazzolari, Giordano Biserni, Patrizia Lazzari

(ASAPS) Anche per questa edizione l’Associazione Sostenitori Amici Polizia Stradale è presente e anche come cosponsor alla 18esima edizione del convegno nazionale della Polizia Locale. Approfittando della presenza del Presidente Giordano Biserni, il quale come è noto a molti è un ottimo conoscitore delle materie di sicurezza stradale e spesso interviene in qualità di esperto alla trasmissione ISORADIO RAI, abbiamo approfondito alcune delle diverse iniziative, non ultima, in ordine di tempo, la trattazione del riconoscimento, dal parte del legislatore, dell’omicidio stradale, argomento molto sentito e dibattuto a livello mediatico.

 

Grazie alla sua sensibilità sull’argomento,Biserni è stato peraltro contattato della giornalista conduttrice della trasmissione “CHI L’HA VISTO” della RAI, al fine di diffondere e sensibilizzare, attraverso l’etere, questa tipologia di omicidio. I dati che ci ha trasmesso Giordano Biserni sono pesanti anche se in miglioramento, per quanto attiene all’incidentistica stradale. Come pubblicato dalla rivista “Il Centauro”, emerge infatti che per gli incidenti del fine settimana del 2012, si è verificato un calo dei sinistri del 12,7%, delle vittime del 4,7% e i feriti del 14,4%. Sensibile calo anche dei morti nelle ore notturne, 289 vittime, cioè meno 16,2% con un calo di 56 lenzuoli bianchi in meno stesi di notte ai 345 dell’anno prima. Buono il risultato anche fra gli under 30 con 46 vite risparmiate. Dobbiamo riflettere sul fatto che questi dati sono relativi ai soli fine settimana:  ogni anno sulla strada muore un numero esagerato di persone. L’ASAPS, assieme alla redazione MotoriOggi, vuole essere testimone al fine di debellare questa “carneficina”. Mi piace ricordare che l’Associazione ha coniato un slogan che se letto profondamente è molto importante: “Meglio torni a casa un figlio senza la patente, che una patente senza figlio“.
 


da motorioggi.it

 

> Sessione ASAPS al 18° Convegno Nazionale di Polizia Locale di La Spezia 6/7 marzo – SPEZIAEXPO
LE NUOVE REGOLE SUI CONDUCENTI
CON PATENTE U.E. E STRANIERA

(LA NORMATIVA IN VIGORE DAL 19 GENNAIO 2013)

 

 

Lunedì, 11 Marzo 2013
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK