Giovedì 28 Ottobre 2021
area riservata
ASAPS.it su

Uso dei proiettori fendinebbia – Disciplina

(Cass. Civ., Sez. II, 15 gennaio 2010, n. 534)

L’art. 153, comma 2, cod. strada, nel consentire al conducente di un veicolo a motore, ricorrendo le condizioni ivi indicate, l’utilizzo, di giorno, dei proiettori fendinebbia anteriori al posto di quelli anabbaglianti e di profondità, nulla dispone in ordine all’uso dei suddetti fendinebbia in orario notturno, ossia da mezz’ora dopo il tramonto del sole a mezz’ora prima del suo sorgere; ne consegue che in tale periodo – disciplinato dal comma 1 del medesimo art. 153, che non contiene alcuna esclusione di uso dei fari antinebbia – deve ritenersi consentito l’uso dei medesimi unitamente ai proiettori anabbaglianti. 

Venerdì, 15 Gennaio 2010
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK