Domenica 24 Ottobre 2021
area riservata
ASAPS.it su

Patente – Revisione – Provvedimento – Presupposti - Contenuto

(T.A.R. Emilia Romagna, Sez. I, 6 agosto 2010, n. 7404)

Il provvedimento con cui la motorizzazione civile, in seguito alla comunicazione degli organi accertatori che hanno rilevato un sinistro stradale, dispone la revisione della patente, presuppone il dubbio circa la persistenza dei requisiti e dell’idoneità necessari all’esercizio della guida e, pertanto, deve contenere una valutazione dei fatti nel loro complesso, una adeguata motivazione circa la gravità della condotta tenuta dall’interessato ed infine specifiche considerazioni in base alle quali si è formato il dubbio in ordine alla perizia e alla capacità del conducente. (Nella fattispecie la revisione della patente è stata disposta in seguito a sinistro avvenuto per immissione da strada privata su quella pubblica senza dare la precedenza).

Venerdì, 06 Agosto 2010
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK