Giovedì 28 Ottobre 2021
area riservata
ASAPS.it su

Guida in stato di ebbrezza - Confisca del veicolo - Obbligatorietà ex art. 186 nuovo c.s. come modificato da D.L. n. 92/2008 - Applicabilità ai fatti commessi prima dell’entrata in vigore della novella – Esclusione.

(Cass. Pen., Sez. IV, 14 ottobre 2010, n. 36793)

Atteso il carattere prevalentemente sanzionatorio della confisca obbligatoria del veicolo prevista, per il caso di guida in stato di ebbrezza, dall’art. 186, comma 2, C.d.S. nel testo introdotto dal D.L. 23 maggio 2008 n. 92, conv. con modif. in legge 24 luglio 2008 n. 125, è da escludere che detta misura possa trovare applicazione quando il fatto sia stato commesso in epoca precedente all’entrata in vigore del suindicato D.L., ostandovi il principio della irretroattività delle norme più sfavorevoli.

Giovedì, 14 Ottobre 2010
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK