Domenica 05 Luglio 2020
area riservata
ASAPS.it su

L’OPERATORE DI POLIZIA NEL CONTROLLO DI FRONTIERA

di Andra Girella*
Foto Coraggio - archivio Asaps

Il controllo alla frontiera non è soltanto un importante strumento di lotta contro l’immigrazione clandestina e la tratta di esseri umani, ma rappresenta anche un mezzo di prevenzione di qualsiasi minaccia per la sicurezza interna, l’ordine pubblico, la salute pubblica e le relazioni internazionali di una Nazione. Questo vale ancor più nell’ambito dell’Unione Europea (oltre, UE) in quanto tale controllo viene svolto tanto nell’interesse dello Stato che lo effettua, quanto nell’interesse degli altri Stati che hanno abolito i controlli alle frontiere interne, visto che lo straniero che fa ingresso attraverso un Paese membro è poi libero di circolare in tutti gli altri Stati che fanno parte dell’UE.

 

> Leggi l'articolo

 

da Il Centauro n. 162

Martedì, 05 Febbraio 2013
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK