Mercoledì 03 Giugno 2020
area riservata
ASAPS.it su

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
DECRETO 19 dicembre 2012
Disciplina della prova di controllo delle cognizioni  e  di  verifica delle capacita'  e  dei  comportamenti  per  il  conseguimento  della patente di categoria B1, B e BE. (13A00676)

(GU n.25 del 30 gennaio 2013)

 

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
DECRETO 19 dicembre 2012
Disciplina della prova di controllo delle cognizioni  e  di  verifica delle capacita'  e  dei  comportamenti  per  il  conseguimento  della patente di categoria B1, B e BE. (13A00676)

(GU n.25 del 30 gennaio 2013)

 

IL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI


  Visto il decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, come da ultimo modificato dal decreto legislativo 18 aprile  2011,  n.  59,  recante "Attuazione delle direttive 2006/126/CE e 2009/113/CE concernenti  la patente di guida", di seguito definito decreto legislativo n. 285 del 1992;
  Visto in particolare l'art. 116, comma 3, lettere e), f) e  g)  del predetto decreto legislativo n. 285 del 1992, che  prevedono  che  le patenti di guida delle categorie B1, B  e  BE  abilitano  alla  guida rispettivamente di quadricicli diversi da quelli leggeri, di cui alla lettera a), n. 3), dello stesso art. 116,  di  autoveicoli  di  massa massima autorizzata non superiore a 3500 Kg, progettati  e  costruiti per il trasporto di non piu' di otto persone oltre al  conducente,  e di complessi di veicoli composti di una motrice della categoria  B  e di un rimorchio o semirimorchio aventi massa massima autorizzata  non superiore a 3500 Kg;

 

> Leggi il testo integrale del decreto

 

 




Mercoledì, 30 Gennaio 2013
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK