Giovedì 23 Gennaio 2020
area riservata
ASAPS.it su
2012 Anno , Notizie brevi ,... 02/01/2013

Tragedia a Montescudo (RN): fa retromarcia e uccide la figlioletta
Bimba di tre anni muore travolta dall'auto del padre impegnato in una retromarcia

Nel 2012 l'Osservatorio il Centauro - ASAPS ha registrato 783 incidenti, dove 59 bambini hanno perso la vita e 908 sono rimasti feriti.
18 bambini sono stati travolti a piedi, 34 bambini erano trasportati in auto e 4 erano in bicicletta

Foto di repertorio dalla rete

(ASAPS) Ancora un bambino vittima di un tragico incidente stradale. Si tratta di una bimba di tre anni morta  travolta dall'auto del padre impegnato in una retromarcia. La tragedia si è consumata nel primo pomeriggio di lunedì a Montescudo nel riminese, davanti l'abitazione dell'uomo, intorno alle 14.30. Vani gli immediati soccorsi dei Carabinieri della locale Stazione, del 118 di Rimini e dell'eliambulanza di Ravenna che, nonostante tentassero di rianimarla, non hanno potuto fare altro che constatare la morte della piccola per trauma cranico encefalico con emorragia cerebrale.

A seguito della tragedia, il padre, un ristoratore 41enne, è stato denunciato in stato di libertà per omicidio colposo e l'auto sottoposta a sequestro. La salma della piccola è stata ricomposta alla camera mortuaria dell'ospedale di Rimini.

Nel 2012 l'Osservatorio il Centauro - ASAPS ha registrato 783 incidenti significativi con coinvolti bambini (dato non definitivo) dove 59 bambini hanno perso la vita e 908 sono rimasti feriti. 18 bambini sono stati travolti a piedi, 34 bambini erano trasportati in auto e 4 erano in bicicletta. (ASAPS)




 

Mercoledì, 02 Gennaio 2013
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK