Domenica 24 Gennaio 2021
area riservata
ASAPS.it su

Guida in stato di ebbrezza - Accertamento - Modalità

(Cass. Pen., sez. IV, 19 dicembre 2008, n. 47378)

Ai fini della configurazione del reato di guida in stato di ebbrezza, pur dopo le modifiche apportate all’art. 186 c.s. dall’art. 4 comma primo, lett. d) D.L. n. 92 del 2008, conv. con mod. in L. n. 125 del 2008, lo stato di ebbrezza può essere accertato con qualsiasi mezzo, e quindi anche su base sintomatica, indipendentemente dall’accertamento strumentale; tuttavia, in difetto dell’accertamento tecnico, l’affermazione di responsabilità deve essere limitata, in ossequio al principio del favor rei alla meno grave ipotesi di cui alla lett. a).

Venerdì, 19 Settembre 2008
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK