Martedì 24 Novembre 2020
area riservata
ASAPS.it su

Depenalizzazione - Ordinanza-ingiunzione - Emissione - Società privata - Ammissibilità – Esclusione – Conseguenze.

(Giudice di Pace di Davoli, 12 novembre 2008, n. 496)

E’ inesistente l’ordinanza-ingiunzione di pagamento di sanzione amministrativa per violazione al codice della strada emessa da società privata (nella specie srl), autoqualificatasi agente per l’accertamento e la riscossione di sanzioni amministrative per conto di un comune, poiché non proviene da una autorità amministrativa. 
 

Mercoledì, 12 Novembre 2008
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK