Sabato 20 Luglio 2024
area riservata
ASAPS.it su
Corte di Cassazione 12/06/2012

Depenalizzazione - Accertamento delle violazioni amministrative - Contestazione - Verbale - Opposizione - Competenza territoriale - Eccesso di velocità accertato con sistema c.d. Tutor - Individuazione

(Cass. Civ., sez. VI, 12 giugno 2012, n. 9554)

In tema di opposizione avverso verbale di accertamento elevato per violazione dei limiti di velocità, qualora tale illecito sia constatato attraverso il sistema informativo di controllo, c.d. Tutor, per luogo in cui è commessa la violazione - in base al quale si individua la competenza del giudice - deve intendersi quello in cui è terminata l’osservazione della condotta dell’utente della strada, ovvero, nella specie, la parte terminale del tratto stradale ove è situata la porta in uscita del sistema “Tutor”. (Cass. Civ., sez. VI, 12 giugno 2012, n. 9554) -  [RIV-1209P739] Art. 142 c.s.

 

> Leggi la sentenza

Martedì, 12 Giugno 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK