Lunedì 06 Dicembre 2021
area riservata
ASAPS.it su

Guida in stato di ebbrezza - Successione di leggi penali - Termine di prescrizione applicabile - individuazione.

(Cass. Pen., Sez. IV, 3 ottobre 2008, n. 38020)

Il termine di prescrizione applicabile ai reati di guida in stato di ebbrezza commessi prima dell’entrata in vigore della L. n. 251 del 2005 in relazione a fatti sussumibili nella più favorevole fattispecie incriminatrice di cui all’art. 186, comma secondo, lett. a), c.s. ora in vigore, è ogni caso quello previsto dall’art. 157 c.p., nel testo precedente alle modifiche introdotte dalla legge menzionata.

 

Venerdì, 03 Ottobre 2008
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK