Mercoledì 20 Gennaio 2021
area riservata
ASAPS.it su

Guida in stato di ebbrezza - Accertamento - Modalità - Etilometro - Necessità - Esclusione - Ricorso a qualsiasi elemento sintomatico - Possibilità.

(Cass. Pen., Sez. IV, 4 giugno 2008, n. 22274)

Anche a seguito della depenalizzazione del rifiuto di sottoporsi all'accertamento del valore del tasso alcolemico (art, 186, comma settimo, c.d. s., come mod. dall'art. 5 del D.L. n. 117 del 2007, conv. in L. n. 160 del 2007), lo stato d'ebbrezza del conducente di veicoli può essere accertato e provato con qualsiasi mezzo, e non necessariamente, né unicamente, attraverso le apparecchiature previste.

 

Martedì, 25 Settembre 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK