Mercoledì 20 Gennaio 2021
area riservata
ASAPS.it su

Patente - Revoca e sospensione - Sanzioni amministrative accessorie - Illeciti penali - Estinzione del reato - Applicazione delle sanzioni - Competenza - Individuazione - Fattispecie in tema di reato di lesioni colpose estinto per remissione di querela.

(Cass. Pen., Sez. IV, 8 febbraio 2008, n. 6275)

In tema di reato commesso con violazione delle norme sulla circolazione stradale, nel caso di estinzione per causa diversa dalla morte dell'imputato, l'applicazione della sanzione amministrativa accessoria non compete al Giudice ma al Prefetto. (Nella fattispecie, relativa al reato di lesioni colpose estinto per remissione di querela, la Corte ha rilevato l'omissione del giudice di pace che avrebbe dovuto trasmettere copia della sentenza al Prefetto).

Venerdì, 08 Febbraio 2008
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK