Mercoledì 08 Febbraio 2023
area riservata
ASAPS.it su
Salvataggi 10/09/2012

Viano (RE)
Anziana salvata dall’auto in fiamme
Intervento della Polizia Stradale di Castelnovo Monti

VIANO - Una pattuglia della Stradale vede la macchina ribaltata sulla provinciale Viano-Cigarello e soccorre la donna.
Per Paola Costi, insegnante di scuola elementare in pensione, molto conosciuta a Baiso, dove abita, a pochi passi dalla sede comunale, quella di ieri pomeriggio sono stati attimi di grande paura, che difficilmente potrà dimenticare.
Una serie di circostanze fortunate, nonchè la sua capacità di mantere il sangue freddo, l’hanno salvata da un grave incidente stradale che avrebbe potuto costarle la vita.
A bordo della sua Fiat Punto bianca, la Costi, ieri intorno alle 14.30, stava percorrendo la provinciale tra Cigarello e Viano, in direzione di Baiso, quando, all’altezza dell’ex ceramica Dual e in prossimità di un ponte, ha perso improvvisamente il controllo dell’auto.
La macchina ha sbandato ed è finita dritta nella scarpata laterale alla strada. Ha percorso diversi metri tra la sterpaglia con la velocità in accelerazione a causa del ripido pendio. Poi, per l’irregolarità del terreno, l’auto si è ribaltata compiendo una spaventosa capriola e finendo capovolta in mezzo alla vegetazione.
Dal vano motore si è levato subito un fumo denso e le fiamme hanno cominciato ad avvolgere la carrozzeria.
Nonostante gli urti violenti subiti all’interno della macchina e il grande spavento, la donna è riuscita a non farsi paralizzare dal terrore e, come poi ha raccontato anche ai suoi soccorritori, ha cercato subito di uscire.
Lo sportello, per fortuna, non era bloccato e la Costi, pur a fatica, è riuscita a mettere piede fuori dall’auto in fiamme. Proprio in quel momento, nella zona, stava svolgendo un normale servizio di pattugliamento un’auto della Polizia Stradale di Castelnovo Monti. Gli agenti si sono accorti della Fiat Punto fuori strada e in fiamme e della donna e l’hanno subito soccorsa.


Sono stati poi loro ad allertare la centrale operativa di Reggio Soccorso e i vigili del fuoco. Sul posto sono stati inviati un’ambulanza da Scandiano e l’elicottero, decollato da Parma. Poi sono arrivati anche gli uomini del 115 dal distaccamento di Castelnovo Monti.
In mezzora hanno spento le fiamme che ormai avvolgevano completamente l’auto, rimasta completamente distrutta. Al loro arrivo la donna era già stata caricata in elicottero e condotta al Santa Maria Nuova di Reggio, dove è stata sottoposta a diversi accertamenti. Ma, ancora nel tardo pomeriggio di ieri, le sue condizioni non parevano gravi. La Costi non ha mai perso coscienza ed è stata addirittura in grado di raccontare quanto le era accaduto lungo la provinciale.
Da chiarire resta il motivo per il quale abbia perso il controllo dell’auto. Le indagini sull’incidente sono condotte dalla polizia stradale di Castelnovo Monti.

 


da amicipolstrada.blogspot.it

Lunedì, 10 Settembre 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK