Martedì 07 Dicembre 2021
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 30/07/2012

Crisi: a Prato in 6 mesi sequestrate dalla Polizia Municipale 563 auto senza assicurazione
Erano state 687 in tutto il 2011

Foto di repertorio dalla rete

PRATO - Sono 563 le auto sequestrate per mancanza di copertura assicurativa Rca nel primo semestre del 2012 dalla polizia municipale di Prato. Una media di 3,1 autovetture al giorno. Un dato che fa riflettere se paragonato alle 687 auto sequestrate nel corso di tutto il 2011 per il medesimo reato. Il confronto sta infatti a dimostrare, si legge in una nota del comune - che nel giro di sei mesi sono quasi raddoppiati gli automobilisti che non possono o scelgono di non pagare l'assicurazione, causa dovuta anche alla profonda crisi economica che attanaglia non solo la nostra città ma anche l'intero Paese. "Purtroppo queste auto - ha commentato l'assessore alla Polizia municipale Aldo Milone - continuano a viaggiare su strada creando potenziali pericoli per gli altri automobilisti, perche' senza assicurazione difficilmente chi e' vittima di un incidente riesce ad essere risarcito, anche a causa del continuo assottigliarsi del Fondo di garanzia per le vittime di incidenti stradali, che si alimenta proprio dei pagamenti delle polizze assicurative". L'altro fattore evidenziato e' l'incremento dell'80 per cento dell'incisività dell'operato della Polizia Municipale. "Un grande plauso va a tutte le forze di polizia della nostra città, che nonostante il numero insufficiente continuano a svolgere con efficacia il loro compito - continua l'assessore Milone -. A conferma del numero esiguo di addetti basta il confronto con una città come Firenze, che a fronte di una popolazione che supera quella di Prato di poco piu' di 100mila abitanti, dispone di mille vigili contro i duecento di Prato".
 


da agi.it

 

Lunedì, 30 Luglio 2012
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK